top of page

Alla scoperta delle affascinanti Lagune della Sardegna: Tesori naturali tra cibo e tradizioni


"Alla scoperta delle affascinanti lagune della Sardegna: tra cibo e tradizione"



Benvenuti in questo straordinario viaggio alla scoperta delle lagune della Sardegna, vere e proprie gemme naturalistiche dell'isola. Attraverso il documentario, saremo immersi in un mondo unico di acque salmastre e biodiversità, dove la fauna selvatica regna sovrana. Che tu conosca già la Sardegna o desideri esplorare questa meravigliosa isola, ti invito a unirti a noi per una straordinaria avventura tra le sue lagune.


Le lagune di Sant'Antioco

Il filmato ci guiderà all'esplorazione delle lagune di Sant'Antioco, un'ampia area caratterizzata da ecosistemi subacquei affascinanti. Qui, avremo l'opportunità di ammirare i maestosi banchi di Pinna Nobilis, una specie di mollusco marino protetta, che popolano queste acque. Inoltre, ci immergeremo nella bellezza della vasta laguna di Porto Pino, una tappa cruciale per gli uccelli migratori che si dirigono verso l'Africa.


Le lagune del Sinis

Il documentario ci condurrà verso le lagune del Sinis, situate nella parte centro-occidentale della Sardegna. Queste lagune sono costellate da grandi e ricche di pesce stagni, che rappresentano un importante ecosistema. Avremo l'opportunità di conoscere il "fassone", un'antica imbarcazione tradizionale, e di assistere a una suggestiva regata che celebra la sua memoria. Inoltre, verrà sottolineato il legame profondo tra l'ambiente lagunare e le attività produttive, attraverso affascinanti sequenze che mostrano la pesca tradizionale di grandi pesci a mano e l'estrazione e lavorazione delle pregiatissime uova per ottenere la bottarga.


La pratica millenaria della "Merca"

Nella parte finale del documentario, avremo l'opportunità di esplorare la tradizionale pratica della "Merca". Questo antico metodo di conservazione dei muggini, tramandato nel tempo, era di fondamentale importanza per i pastori sardi nei loro campi. Attraverso suggestive immagini, scopriremo come venivano conservati i muggini in un'erbacea palustre chiamata Ziba, consentendo di gustarli anche dopo diversi giorni.



Attraverso questo affascinante documentario, avremo l'opportunità di apprezzare e preservare le meraviglie naturali delle lagune sarde. Esplorando questi ecosistemi straordinari e comprendendo la loro connessione con la storia e le tradizioni locali




77 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page