top of page

Ricette Sarde: CONIGLIO A SUCCHITTU ricetta tradizionale

Aggiornamento: 14 mar


Il Coniglio a "Succhittu": Una Ricetta Tradizionale Cagliaritana


Il Coniglio a "Succhittu" è un piatto tipico che affonda le sue radici nella tradizione culinaria cagliaritana, una delizia conosciuta da secoli. Questa prelibatezza è originaria di Cagliari e Selargius, luoghi in cui i capperi sardi, uno degli ingredienti chiave insieme all'aceto, crescono in abbondanza. In questo articolo, ti guideremo attraverso la ricetta di questa prelibatezza unica.


**Ingredienti:**


- 1 coniglio, tagliato a pezzi

- Malvasia

- Olio d'oliva

- 2 spicchi d'aglio

- Cipolle e carote, in abbondanza

- Pomodori secchi

- Prezzemolo fresco

- Capperi sardi sott'aceto


Procedura:


1. Inizia immergendo la carne di coniglio in Malvasia e lasciala marinare per un intero giorno. Questo passaggio conferirà al piatto un sapore unico.


2. In una padella capiente, riscalda un generoso giro d'olio d'oliva e aggiungi la carne di coniglio marinata con Malvasia.


3. Aggiungi quindi due spicchi d'aglio, cipolle e carote abbondanti, pomodori secchi e una piccola quantità di prezzemolo fresco.


4. Metti la padella sul fuoco e, dopo alcuni minuti, aggiungi un'altra generosa spruzzata di Malvasia. Questo contribuirà a creare il sughetto che dà il nome a questa pietanza, il "Succhittu" in lingua sarda.


5. Ora è giunto il momento di aggiungere i capperi sardi sott'aceto, che daranno al piatto quel tocco di sapore speciale.


6. Continua a cuocere fino a quando la carne è tenera e il sughetto si è ridotto a una consistenza deliziosamente densa.


7. Servi il tuo Coniglio a "Succhittu" caldo e gustalo con la famiglia e gli amici.


Questa ricetta ti farà scoprire il vero sapore della tradizione cagliaritana. Buon appetito! #davidemocci





258 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page