Il ritorno di GIALLO VILLACIDRO

Definito come un liquore complesso che si fa apprezzare da una molteplicità di palati diversi, il Villacidro Giallo è un prodotto unico nel suo genere.
 

Il colore inconfondibile giallo oro, custodisce un insieme di più di 20 componenti tra erbe, radici e resine. Per citarne due l'anice e lo zafferano, che nel loro abbraccio con una gradazione alcolica di 40° lo rendono perfetto sia per la degustazione liscia, sia per l'utilizzo combinato in cocktails. Nato e prodotto in Sardegna, è un liquore così storicizzato nel territorio, che basta chiedere “Un Giallo”, per vedersi servito un bicchierino dell'inconfondibile. Nessuna descrizione può rendere giustizia ad un prodotto che per essere capito va solo assaporato.



La sua Storia

DAL 1882…

Prima licenza per produzione di alcolici rilasciata in Sardegna. La ditta Villacidro Murgia nasce precursore dei tempi, grazie alla mente geniale del suo ideatore il Commendator Gennaro Murgia.

Assistente del fisico Antonio Pacinotti, laureato in chimica farmaceutica, con la sua attitudine lungimirante il Commendatore avvia una sconfinata produzione di distillati e liquori, passando dal brandy al prodotto più popolare il Villacidro Giallo. La ditta diventa nota in Europa e i suoi prodotti conquistano il mercato dei salotti buoni tanto quanto i bar paesani.



Tra formule segrete, genio imprenditoriale e instancabile passione, la ditta Villacidro Murgia è arrivata alla quinta generazione guidata dagli eredi Francesca e Alessandro. Dopo tanti anni nulla è cambiato. Cura artigianale e sapori immutati sono il contenuto che rende ogni bottiglia della produzione Villacidro Murgia, un pezzo da collezione.