top of page

Filu 'e Ferru: Acquavite di Sardegna - Un Distillato di Tradizione e Qualità

Filu 'e Ferru, noto anche come acquavite di Sardegna, è un distillato che racchiude in sé la ricchezza delle tradizioni sarde, una storia affascinante e un sapore inconfondibile. Questo prodotto unico non è solo una bevanda, ma un vero e proprio simbolo della cultura isolana, che si distingue per il suo metodo di produzione artigianale e la qualità eccellente delle materie prime utilizzate.

Origine e Storia

La nascita di Filu 'e Ferru è avvolta nel mistero e nella tradizione. Il suo nome, che letteralmente significa "filo di ferro" in sardo, trae origine da un'astuta pratica dei produttori sardi per eludere i controlli delle autorità durante il periodo di proibizionismo. Per nascondere il distillato, le bottiglie venivano interrate, segnalate solo da un filo di ferro emergente dal terreno, da cui appunto il nome​​​​.

Metodi di Produzione

Filu 'e Ferru viene prodotto mediante la distillazione di vinacce sarde selezionate, in particolare quelle provenienti dalla varietà Vernaccia, che conferiscono al distillato note aromatiche distintive e una gradazione alcolica che spesso supera i 40 gradi. La tradizione vuole che in alcune aree della Sardegna, come l'Ogliastra, si aggiunga caglio di agnello o capretto alle vinacce per conferire al distillato un gusto e un aroma ancora più unici​​.

Qualità Superba

La qualità di Filu 'e Ferru è il risultato di una selezione accurata delle materie prime e di un processo di doppia distillazione che preserva i profumi e i sapori originari dei vini e delle vinacce. Dopo la distillazione, il distillato viene maturato in botti di rovere per almeno un anno, acquisendo così complessità e morbidezza​​.

Un Cenno Storico

La storia di Filu 'e Ferru è profondamente intrecciata con quella della Sardegna, risalendo a secoli fa quando veniva prodotto clandestinamente per sfuggire ai duri controlli fiscali imposti dalla legge Sella del 1874. Questa pratica non solo ha dato origine al suo nome, ma ha anche contribuito a forgiare l'identità culturale e produttiva dell'isola​​.

Filu 'e Ferru Oggi

Oggi, Filu 'e Ferru rappresenta un prodotto di eccellenza nel panorama dei distillati italiani, apprezzato non solo in Sardegna ma in tutto il mondo. La sua produzione, pur rimanendo fedele alle tecniche tradizionali, si è arricchita di nuove varianti che esplorano l'aggiunta di essenze e aromi tipici della flora sarda, come il corbezzolo e il finocchietto selvatico, arricchendo ulteriormente il suo bouquet​​.


Bottigia di acquavite di vernaccia
Filu 'e Ferru acquavite di Sardegna

Conclusioni

Filu 'e Ferru è più di un semplice distillato; è un patrimonio culturale della Sardegna che racconta storie di ingegnosità, tradizione e passione. Ogni sorso di questa acquavite non è solo un'esperienza sensoriale unica, ma anche un viaggio attraverso la storia e le tradizioni di una terra ricca di fascino.










25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti